Anche in Serie C c’è rischio sciopero calciatori!

di Enrico Cantone Commenta

Il caos che si è generato in Serie B dopo la decisione della Lega di fissare a 19 il numero delle squadre potrebbe avere ripercussioni anche in Serie C. L’AIC (Associazione Italiana Calciatori) sta infatti valutando la possibilità di indire uno sciopero per tutti i tesserati in B e in C.

Serie C

Lunedì ci sarà un incontro tra capitani e vertici dell’associazione che chiarirà quali saranno le strategie in tal senso. Il problema è che questa rischia di non essere l’unica notizia clamorosa dei prossimi giorni. Il presidente della Lega di Serie C, Gravina, ha infatti parlato del rischio concreto di un ulteriore slittamento dei calendari: la cerimonia è stata già spostata al prossimo 22 agosto ma a questo punto potrebbe essere rimandata addirittura all‘8 settembre.

Una scelta che, ovviamente comporterebbe un inizio del campionato non prima di metà del prossimo mese, uno scenario davvero da brividi. Il sorteggio del calendario sarà insomma il primo atto ufficiale di una delle più complicate stagioni di sempre. Ad oggi non è nemmeno certa la composizione dei tre gironi che al momento potrebbe essere così immaginata:

Girone A: Albissola, Alessandria, Arezzo, Arzachena, Carrarese, Cuneo, Entella, Gozzano, Juventus B, Lucchese, Novara, Olbia, Piacenza, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Pro Patria, Pro Piacenza, Pro Vercelli, Siena.

Girone B: Albinoleffe, Fano, Feralpisalò, Fermana, Giana Erminio, Gubbio, Imolese, Monza, Pordenone, Ravenna, Renate, Rimini, Sambenedettese, Sudtirol, Teramo, Ternana, Triestina, Vicenza, Virtus Verona, Vis Pesaro.

Girone C: Bisceglie, Casertana, Catania, Catanzaro, Cavese, Francavilla, Juve Stabia, Matera, Monopoli, Paganese, Potenza, Reggina, Rende, Rieti, Sicula Leonzio, Siracusa, Trapani, Vibonese, Viterbese Castrense.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>