Clamoroso Matera, sciopero dei giocatori: contro la Reggina gioca la Berretti ed è 0-6!

di Daniele Pace 0

Rischia di precipitare la situazione a Matera: lo sciopero indetto dai calciatori del club lucano, annunciato nei giorni scorsi anche dall’Associazione Italiana Calciatori, è puntualmente avvenuto. I giocatori lamentano il mancato pagamento degli stipendi.

Contro la Reggina, in casa, non è andato in panchina neppure l’allenatore Imbimbo, sostituito da Francesco Danza. Ai suoi ordini non c’era nessuna della prima squadra, tanto che in campo è dovuta scendere la Berretti. Le giovani promesse, ovviamente e nonostante l’ampio turnover nella squadra ospite, hanno affrontato a testa alta l’impegno ma alla fine si sono arresi con un laconico 0-6.

La situazione, insomma, rischia di precipitare. Va ricordato che il Matera è penultimo in classifica, a quota 11 punti (ma a +6 sulla Paganese e quindi quasi certa di agguantare almeno i play-out) e che i lucani devono già scontare una penalizzazione di cinque punti. Una vicenda che, tra l’altro, pesa anche sulla regolarità del campionato: di fatto il Matera ha conquistato 16 punti sul campo, strappandoli ad avversari che non hanno avuto la stessa “fortuna” della Reggina.

Proprio i calabresi, tra l’altro, potrebbero essere il prossimo club ad andare incontro a questo tipo di difficoltà: vedremo se il prossimo fine settimana continueranno le difficoltà nel girone C di Serie C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>