L’AIC discute della riforma Lega Pro

di Samuel 0

Riunione tra i referenti dell’Associazione Italiana Calciatori e i giocatori rappresentanti della Lega Pro che, il prossimo 19 novembre 2012, discuteranno a Milano dell’ipotesi di riforma della Lega Pro che si prospetta dal 2014-2015 a categoria unica con 60 squadre divise in 3 gironi da 20.

L’intento dell’Aic sarebbe quello di discutere con i rappresentanti delle squadre l’ipotesi di una rivisitazione dell’attuale norma sull’utilizzo obbligatorio dei giovani calciatori.

All’ordine del giorno, ancora, i crescenti episodi di violenza nei confronti dei calciatori: ultimo in ordine di serie, quello relativo all’aggressione di Domenico Germinale, punta del Benevento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>