Benevento, mediana decimata a Castellammare

di Samuel 0

 Dieci punti di vantaggio, secondo posto contro ottavo posto. Basterebbero queste differenze a segnare la distanza tra Benevento ed Juve Stabia. Eppure i sanniti domenica non posso proprio stare tranquilli. Prima di tutto perché si tratta di un derby e in Campania il campanilismo è davvero molto sentito. E poi perché gli stregoni dovranno fare a meno di mezza linea mediana. Infatti, dopo Grauso che, come noto, tornerà disponibile soltanto nell’anno nuovo perchè sta rifacendo l’intera preparazione e tra l’altro ancora non è in grado di forzare i tempi di recupero, il Benevento per la trasferta di Castellammare di Stabia perderà sia Pacciardi che D’Anna che sono stati entrambi squalificati dal giudice sportivo.

Pare addirittura che il primo dovrà subire anche un intervento in artroscopia, pertanto per i giallorossi torna l’emergenza centrocampo. In questa ottica il tecnico in questa settimana terrà in prallarme Carcione e De Risio che sicuramente torneranno utili e potranno dare il loro valido contributo.

Per rinforzare il secondo posto domenica prossima anche un pareggio potrebbe bastare, anche se vincere su un campo difficile come quello stabiese vorrebbe dire lanciare un messaggio a distanza alla Nocerina capolista, ospite sul campo del Lanciano quinto in classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>