Cavese, 6-2 nel test con la Berretti

di Samuel 0

 Nonostante le polemiche con i tifosi per le continue multe che arrivano alla società, in casa Cavese si lavora per l’ultimo impegno del girone d’andata domenica prossima a Foligno. Mister Rossi ha provato uomini e schemi nel test con la Berretti del tecnico Contaldo. L’allenatore piemontese ha schierato nella prima frazione la stessa formazione vincente con l’Andria. Due sole le  variazioni: Citro per Di Napoli, con Bacchiocchi spostato come centrale dei tre in mediana e Botticella in porta al posto di Pane che non ha partecipato alla sgambatura al pari di Lagnena, Carbonaro, Pagano, Orosz e Santaniello. Dopo circa venticinque minuti di gioco è stato inserito Federico Turienzo per Citro; il puntero argentino ha giocato come perno avanzato di un 4-2-3-1, con alle spalle Camillo Ciano, Bernardo e Schetter.

Mister Rossi ha voluto provare, per una ventina di minuti, questa soluzione ultra offensiva che potrà tornare utile a partita in corso, quando, malauguratamente, ci sarà bisogno di recuperare un risultato sfavorevole. Nella ripresa largo a tutti gli altri con Citro e Quadrini impiegati da terzini bassi al fianco della coppia D’Orsi-Pepe, Di Napoli centrale di centrocampo con Zampa e Siano ai suoi fianchi e in avanti Sifonetti e Pascucci con Turienzo prima, e Ramaglia poi, come centravanti.

La gara è terminata 6-2 per la prima squadra, con un autogol di un difensore della Berretti e una rete di Alfano nel primo tempo. Nella ripresa, oltre alle due reti realizzate dalla Berretti, segnano Sifonetti (doppietta), Turienzo ed il giovane Pascucci, autore di una bellissima rete oltre che di una buona prova. Buone le indicazioni generali ricevute dalla partitella, la condizione generale del gruppo sembra ottima, soprattutto quella del tridente offensivo Ciano – Bernardo-Schetter, i quali anche se non sono andati in rete sono apparsi tirati a lucido e con grande voglia di far bene, da loro dovranno arrivare le giocate ed i gol che ci potranno permettere  di tornare dall’ Umbria con un risultato positivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>