Diretta live Como-Avellino 4 aprile 2012

Lega Pro Prima Divisione A trentesima giornata
Stadio Sinigaglia, Como
Como-Avellino 1-0: 15′ rig. Ripa (C) – Locali in dieci dal 40′ pt per il rosso a Ripa, irpini in dieci dal 43′ st per il doppio giallo a Millesi

Poco altro da chiedere al campionato, da parte dell’Avellino, se non quella salvezza tranquilla e diretta che era obiettivo di stagione sebbene una maggiore attenzione da parte degli irpini – che hanno sciupato più di un match per disattenzioni veniali – avrebbe consentito loro di restare in corsa per la zona play off.

Gli uomini di Bucaro approdano al Sinigaglia dove il Como – supportato dai tifosi – tenterà di scrivere una pagina importante per conservare la categoria.

I sei punti di differenza che separano i lariani dal penultimo posto non garantiscono ancora serenità ma costituiscono un vantaggio importante da tutelare nel finale di stagione. Speculare il modulo adottato dai due alenatori: 4-3-3 con i padroni di casa che si affidano al tridente composto da Doumnbia, Tavares e Toledo. Paonessa – ex di turno – dovrebbe partire dalla panchina.

Biancoverdi senza lo squalificato De Angelis: in attacco spazio al tridente che ha affrontato il Benevento ovvero Thiam, Zigoni e Millesi.

Formazioni ufficiali:

  • COMO (4-3-3): Giambruno; Ghidotti, Conti, Diniz, Som; Salvi, Ardito, Lulli; Ciotola, Ripa, Toledo. A disposizione: Twardzik, Ambrosini, Imburgia, Vicente, Paonessa, Doumbia, Tavares. All. Ramella.
  • AVELLINO (4-3-3): Fumagalli; Zappacosta, Izzo, Cardinale, De Gol; Massimo, Malaccari, Arcuri; Millesi, Zigoni, Lasagna. A disposizione: Fortunato, Zammuto, Labriola, Puleo, D’Angelo, Capua, Thiam. All. Bucaro.
  • 1′. Partiti a Como.
  • 5′. Botta e rsiposta Toledo-Millesi con entrambi al tiro senza fortuna.
  • 10′. Giallo a Ripa per simulazione, Como pimpante, Avellino pericoloso nelle ripartenze.
  • 15′. Como in vantaggio: rigore concesso per fallo in area di De Gol, Ripa batte Fumagalli.
  • 20′. Ancora Como pericoloso con Toledo, palla out.
  • 25′. Avellino non brillante e costretta a tentarci con tiri da fuori area che si spengono a lato.
  • 36′. Affondo degli ospiti che nel finale stanno crescendo: traversa di Lasagna.
  • 41′. L’episodiuo che rischia di cambiare volto alla gara è il secondo giallo a Ripa che viene espulso e lascia i compagni in dieci.
  • 46′. Millesi da calcio da fermo, la palla lambisce il palo.
  • Fine primo tempo.
  • 2T
  • 1′. Si riparte
  • 3′. Ciotola ha preso il posto di Tavares tra i locali, Avellino in pressing.
  • 8′. Biucaro vuole riprendere il Como, doppio cambio: Lasagna e Malaccari lasciano il posto a Thiam e D’Angelo.
  • 20′. Millesi non aggancia un pallone invitante. Espulso Paonessa dalla panchina per proteste.
  • 30′. Avellino in manovra ma gli ospiti faticano a superare la tre quarti e fanno un possesso sterile.
  • 40′. Poco Avellino per impensierire un Como attento in retroguardia.
  • 43′. Secondo giallo a Millesi, anche gli ospiti in dieci.
  • 48′. Triplice fischio, il Como batte l’Avellino per 1-0.

1 commento su “Diretta live Como-Avellino 4 aprile 2012”

Lascia un commento