Diretta live Foligno-Pro Vercelli 18 marzo 2012

di Redazione 1

Lega Pro Prima Divisione A ventisettesima giornata

  • Stadio Blasone, Foligno

Foligno-Pro Vercelli 0-0

L’ultima contro chi ambisce a ragggiungere il Taranto al secondo posto in classifica. Nel testacoda in programma allo stadio Blasone, al Foligno tocca l’arduo compito di agguantare punti salvezza contro una delle squadre più in forma del torneo. Giovanni Pagliari alla vigilia ha chiesto ai suoi di dare continuità alla sfida giocata una settimana fa contro il Foggia:

“Abbiamo dato dimostrazione di non essere una squadra inferiore alle altre e di avere una buona condizione atletica, dovremo essere concentrati e determinati perchè ce la possiamo fare. In casa abbiamo fermato le squadre più importanti, come la Ternana, l’ Avellino ed il Sorrento e dobbiamo quindi solo tirar fuori l’ energia positiva e crederci. Sicuramente siamo in una posizione di classifica difficile ma niente è impossibile”.

Tra i locali manca Papa ma torna Galuppo, Caturano e Guidone confermati di punta. Tra i piemontesi, Espinal dovrebbe affiancare in attacco Iemmello e Malatesta mentre non sono dell’incontro Martini e Di Piazza.

Formazioni, il Foligno si affida a Carroccio, Menchinella, Evangelisti e Coresi in mediana. Ferrari e Caturano di punta con Guidone in panchina. Conferme nei piemontesi che si affidano al duo offensivo composto da Iemmello e Malatesta alle cui spalle agisce Espinal.

Squadre in campo.

  • 1′. Prima iniziativa dei locali dopo una manciata di secondi, Valentini blocca.
  • 5′. Ottimo Valentini su Ferrari che si lascia ipnotizzare dall’estremo ospite a tu per tu.
  • 9′. Malatesta ed Espinal in duetto, errore al tiro da buona posizione.
  • 15′. Conclusione al volo di Caturano, palla alta. Il Foligno sta tenendo bene il campo mentre la Pro Vercelli si affida a ripartenze in velocità che non trovano l’esatta finalizzazione per errori di mira.
  • 30′. Foligno puntuale e generoso anche se agli ospiti basti imprimere l’acceleratore per creare scompiglio dalle parti della retroguardia locale. Ferrari e Coresi stanno manovrando con costanza, ritmi alti.
  • 45′. Fine primo tempo, squadre sullo 0-0.
  • 2T
  • 2′. Iemmello e Carroccio in affondo, nulla di fatto.
  • 9′. Bencivenga al tiro, palla alta sopra la traversa.
  • 16′. Cambio Pro Vercelli: Di Sabato per Germano.
  • 21′. Cambio Foligno: fuori Ferrari dentro Rizzo. E’ entrato anche Guidone che resta unica punta, Foligno in 4-4-1-1.
  • 30′. Il Foligno sta pressando con insistenza e tiene il baricentro alto, Pro Vercelli in difficoltà e contrita nella propria metà campo. Botta di Coresi, palla deviata in angolo (il decimo per i padroni di casa). Sugli sviluppi spazza la difesa ospite.
  • 48′. Finale concitato ma le due retroguardie si tutelano al meglio: finale a reti inviolate. Un punto che al Foligno serve a ben poco, Pro Vercelli in piena zona play off.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>