Diretta live Lanciano-Piacenza 7 marzo 2012

di Samuel 0

Lega Pro Prima Divisione B recupero ventitreesima giornata

  • Stadio Biondi, Lanciano

Lanciano-Piacenza 1-2: 8′ pt Pavoletti (L), 39′ st Volpe (P), 48′ st Giovio (P)

Con tre punti gli uomini di Carmine Gautieri farebbero un gran bel passo in avanti nella graduatori di Prima Divisione B portandosi al quarto posto nella generale mentre il Piacenza, appaiato all’Andria in quartultima posizione, è alla ricerca di punti importanti con cui provare a salvarsi e – al contempo – eludere l’opzione play out.

I padroni di casa, vestiti in 4-3-3, lasciano a Turchi, Pavoletti e Chiricò il compito di finalizzare la manovra mentre Capece, Paghera e Volpe sono chiamati al lavoro di interdizione, impostazione e contenimento.

Tra gli emiliani, mister Monaco pare optare per la coppia offensiva costituita da Gavilan e Giovio mentre il centrocampo a quattro prevede Volpe, Pane, Piccinni e Lisi. Arbitra Mangialardi di Pistoia.

  • Partiti a Lanciano. In avanti i padroni di casa.
  • 3′. Pani tenta l’affondo ma la retroguardia locale blocca con prontezza. Volpe rilancia la manovra locale, siamo ancora in fasi di fraseggio.
  • 5′. Chiricò messo giù sulla tre quarti ospite, botta di Mammarella con palla che si spegne sul fondo.
  • 8′. Ottimo affondo dei locali con Pavoletti capace di prendere palla su lancio di Volpe e trafiggere l’estremo ospite di destro.
  • 15′. Sempre il Lanciano a manovrare, la reazione del Piacenza è generosa ma ancora improduttiva.
  • 30′. Ancora il Lanciano a gestire palla, locali vicini al raddoppio con Chiricò che ha calciato a lato da ottima posizione.
  • 40′. Pavoletti alla conclusione, la palla lambisce il palo, Piacenza reattivo in velocità ma non riesce a trovare l’ultimo passaggio.
  • 45′. Finale di tempo, intervallo.
  • 2T
  • 1′. Partiti con i locali sul pallone.
  • 6′. Cambio Piacenza: fuori Lisi entra Foglia.
  • 10′. Cambio Lanciano, entra Turchi esce Margarita.
  • 14′. Il Lanciano sta pressando per mettere il punteggio al sicuro ma il Piacenza per ora tiene.
  • 37′. Pareggio Piacenza, manovra corale con palla a Volpe che sfrutta una dormita della difesa di casa e va in rete.
  • 48′. Clamoroso a Lanciano, Giovio ribalta il risultato, Piacenza in vantaggio al 3′ di recupero.
  • 49′. Finale a Lanciano, emiliani corsari, tre punti d’oro per il Piacenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>