Fiducia a De Zerbi e finale Coppa Italia, il crescendo del Foggia

di Francesco 0

Il Foggia si sta qualificando come squadra rivelazione della Lega Pro. Dopo un KO che aveva fatto traballare la panchina di De Zerbi, la squadra pugliese ha ritrovato la grinta giusta per affrontare le sfide di campionato e non solo. Adesso disputerà la finale di Coppa Italia. 

 

La contestazione dei tifosi e la squadra aggredita dopo il KO con l’Andria sono soltanto un brutto ricordo. De Zerbi, infatti, ha ottenuto di nuovo la fiducia del club rossonero. Il comunicato ufficiale è stato tempestivo:

Il Foggia Calcio, nello smentire in maniera categorica di aver contattato mai nessun altro allenatore come riportato, questa mattina, da alcuni organi di stampa, ribadisce piena fiducia nel tecnico rossonero, Roberto De Zerbi, e nei calciatori, nella certezza di riuscire a raggiungere insieme gli obiettivi fissati ad inizio stagione.

Cruciale lo scontro di Coppa Italia con il Siena che partiva avvantaggiato avendo segnato in casa 5 goal. Il Foggia ha fatto il miracolo ed è riuscito a conquistare la finalissima di Coppa Italia di Lega Pro. I toscani che partivano da un risultato ottimo rimediato in semifinale, si sono trovati davanti un avversario gagliardo. I rossoneri hanno ribaltato la situazione vincendo per 6 a 1 contro il Siena. Quasi tutti i goal sono stati segnati nella ripresa anche se già in partenza si è subito capito che i rossoneri avrebbero dato del filo da torcere agli ospiti.

La finale sarà disputata contro il Cittadella che vola verso l’ultimo scontro di Coppa Italia di Lega Pro, al termine del doppio confronto con la Spal. Dopo il pareggio dell’andata, il secondo atto è andato in scena Tombolato dove i granata hanno prevalso con il punteggio di 2-1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>