Foggia – Reggiana diretta web 0-2

di Samuel 0

 Foggia – Reggiana 0-2
Rete: 9′ Iraci (R), 13′ aut. Gigliotti (F)

Puglia che ride, Puglia che attende. Mentre il Taranto tenta di candidarsi tra quelle formazioni in grado di sbaragliare e sparigliare le carte della prima divisione A, il Foggia pare essersi messo in stand by.

Marcia da mezza classifica, prestazioni agrodolci e la consapevolezza che il reale valore della rosa riossonera non sia ancora emerso se non nel corso di sporaadici frammenti di gioco.

Nell’altalena foggiana, quella della Reggiana resta forse visita gradita: non solo perchè gli emiliani sono sulla catrta l’occasione che i padroni cercavano per portare a casa una vittoria piena ma anche perchè, segiuendo la logica del prima non prenderle, la Reggiana va annoverata tra le formazioni che per l’intera stagione lotterà per la salvezza.

Quindi, battere gli ospiti vorrebbe dire in primo luogo tenere lontano lo spettro dei bassifondi. Però. Fosse così scontato. Bastasse la sola teoria. Invece, da Reggio Emilia si è disposti a mettere sul piatto la stessa pelle prima di darsi per vinti. Sebbene l’allenatore debba accomodarsi altrove che non sia lo Zaccheria (mister Mangone è squalificato), nonostante l’eterna emergenza di formazione dovuta a un’infermeria più piena del campo di allenamento durante le sessoni infrasettimanali.

A prescindere dallo sconforto che una serie di risultati negativi non può che incrementare. Giornata dopo giornata.

ULTIMISSIME DAI CAMPI

Diretta web dalle 15

Uno due degli ospiti: Iraci e la sfortunata deviazione di Gigliotti nella propria porta sembrano aver chiuso la gara dopo 20 minuti di gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>