Patron Volpi: “Spezia, io alla B ci credo”

di Samuel 0

 Non solo la presentazione dei due nuovi componenti societari, ma anche un occhio rivolto verso il prossimo futuro. Ecco in estrema sintesi il pensiero del patron Volpi, che andiamo a leggere: “Stiamo inoltre lavorando, ed il Direttore Generale Massimiliano Cappellini in primis, ad alcuni importanti progetti di rafforzamento strutturale. In primo luogo si sta valutando di dotare l’impianto “Bruno Ferdeghini” di un manto in sintetico per permettere al Settore Giovanile, al quale vanno i miei complimenti per quanto fatto fino ad ora, di usufruire di strutture più adeguate. Sempre in ottica giovanili, stiamo valutando un paio di situazioni nell’ottica di creare una foresteria per dare alloggio ai ragazzi che vengono da fuori e, nello stesso tempo, diventare più attrattivi in fase di acquisizione di nuovi talenti. Infine, si sta valutando come intervenire sul terreno dell’ “Alberto Picco”, che si tratti di rifecimento del manto o di dotazione di terreno in sintetico”.

Detto degli obiettivi strutturali, un cenno doveroso agli obiettivi di campo: “Puntiamo alla Serie B, credo che per una piazza come questa sia minimo; poi non ci poniamo limiti. Ritengo che questo gruppo abbia i valori per puntare ai play-off e giocarsi la B in questa stagione. Con la Cremonese domenica prossima ci giochiamo tanto; io ci sarò e penso che vinceremo. Non potrò esserci a Verona, ma a Ravenna non dovrei mancare. Al termine della stagione faremo delle valutazioni intelligenti, ma ora è il momento di remare tutti insieme per il bene dello Spezia”.

Foto: Sito ufficiale Ac Spezia

Fonte: Ufficio Stampa Ac Spezia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>