Pisa, Perna: “Non vedo l’ora di giocare”

di Redazione 0

L’ultimo arrivato in casa del Pisa ha vissuto una domenica dai due volti, prima con il gol che ha sbloccato il risultato e poi con l’uscita per infortunio dopo una botta subita alla caviglia: “Mi spiace tanto non aver potuto rimanere in campo a dare una mano – dice Raffale Perna – ma questo infortunio mi ha costretto fuori. Adesso sto facendo terapia tutti i giorni per provare a recuperare dall’infortunio, speriamo di riuscirci”.

 

Con quali aspettative sei arrivato in maglia nerazzurra?

“Sono arrivato in un gruppo di ragazzi molto giovani, ma altrettanto validi e vogliosi di fare bene dove spero di riuscire a dare il mio contributo”.

 

Che effetto fa giocare a fianco di uno come Carparelli?

“E’ senz’altro un onore ed è bello perché da lui si può imparare tanto; è uno pronto sempre a darti una mano”.

 

Che gara sarà quella di domenica contro l’Avellino?
“Molto difficile perché loro sono una squadra temibile, tra le candidate alla vittoria finale. Già all’esordio hanno fatto bene e verranno per confermarsi a Pisa, ma noi siamo pronti e vogliamo regalare una gioia ai nostri tifosi”.

  • fonte: ufficio stampa Ac Pisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>