Prima Divisione A promozione e play off 2011-2012, la volata finale

di Samuel 2

La classifica letta dall’alto: sei squadre, racchiuse in dieci punti, si giocheranno nelle quattro gare restanti della stagione 2011-2012, gli obiettivi di annata della Prima Divisione A (in Prima Divisione B sono almeno nove).

Parliamo, nell’ordine, di Ternana, Carpi, Pro Vercelli, Taranto, Sorrento e Benevento che costituiscono la rosa di club dai quali uscirà la formazione che approfderà in serie B bypassando gli spareggi e le quattro squadre che si giocheranno la promozione attraverso i play off.

A conti fatti, uno tra la sestina di club resterà fuori dai giochi. Allo stato attuale, la Ternana capolista può contare su un vantaggio di tre punti sulla seconda, il Carpi, che a sua volta precede di due lunghezze Pro Vercelli e Taranto (con i pugliesi che devono recuperare il match contro il Como, si giocherà il 18 aprile 2012).

Di seguito, gli impegni cui le sei squadre sono chiamate nel corso della volata finale (in maiuscolo le gare in casa). Da notare il compito proibitivo della Pro Vercelli che deve affrontare nel corso delle quattro gare che restano Ternana, Sorrento e Carpi:

  1. Ternana   p. 59    REGGIANA    Pro Vercelli    FOGGIA        Como
  2. Carpi  p. 56    BENEVENTO    Pisa        FOLIGNO        Pro Vercelli
  3. Pro Vercelli     p. 54    Spal        TERNANA        Sorrento    CARPI
  4. Taranto     p. 54    TRITIUM        Foligno        REGGIANA    Avellino
  5. Sorrento     p. 50    FOGGIA        Tritium        PRO VERCELLI    Pisa
  6. Benevento     p. 49    Carpi        SPAL        Viareggio    MONZA

*Foto classifica estrapolata da corriere.it

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>