Un altro De Rossi ma stavolta in LegaPro

di Francesco 0

Si chiama Andrea ed è il cugino di Daniele De Rossi della Roma ma la sua squadra gioca in Lega Pro anche se con un cognome così di strade se ne potrebbero aprire tantissime. Chi è Andrea De Rossi? Un’intervista svela i dettagli.

Andrea fa il difensore ed è appena tornato all’Akragas dopo una parentesi poco fortunata di sei mesi a Catania. Racconta del suo ingaggio e di come adesso voglia lottare con tutta la squadra per la salvezza. Ecco le sue parole al Corriere dello Sport:

«Con i rossoazzurri non so cosa non abbia funzionato. Ho firmato per due anni ma poi mi hanno messo fuori lista. Io mi sono sempre allenato, ma ho messo insieme solo due presenze in Coppa Italia. Per questo sono tornato all’Akragas (dove ha già collezionato in due anni 54 presenze e 2 gol, ndr) con grandi motivazioni. Ho una voglia impressionate di scendere in campo e rimettermi in gioco. E poi qui c’è mister Rigoli che mi ha lanciato, per me è una sorta di maestro. Gli devo tanto».

«Ma siamo una squadra che ha le potenzialità per salvarsi ad occhi chiusiAbbiamo giocatori veramente bravi a partire da Di Piazza, Madonia, Zibert e altri. Siamo superiori a tanti nostri avversari. È vero, siamo nella zona calda della classifica. Il nostro primo pensiero è sicuramente quello di evitare i play out e mantenere la categoria. Obiettivi personali? Ogni bambino sogna di giocare ai massimi livelli con la propria squadra del cuore, poi quando cresci ti accorgi che non è facile come credevi. Adesso io penso solo a fare bene nell’Akragas, impegnandomi al massimo. Poi vedremo che succederà».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>