Calcioscommesse Marco Paoloni a Cremona: “Sono tornato persona normale”

di Samuel 0

 Marco Paoloni, ex portiere della Cremonese che è uno dei nomi di riferimento del processo sul calcioscommesse per esserne stato uno dei primi personaggi indagati, è tornato a Cremona per essere ascoltato dai magistrati svizzeri che indagano su un presunto riciclaggio che potrebbe avere contatti con il calcioscommesse.

A margine dell’interrogatorio, il portiere, giunto con i suoi avvocati Luca Curatti ed Emanuela Di Paolo, ha avuto il tempo per rilasciare alcune parole:

“Dopo un anno sono tornato una persona normale. Non so per quale motivo mi hanno convocato. Dopo un anno sono tornato una persona normale, ora faccio il commentatore sportivo in una tv privata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>