La Triestina e le cordate interessate all’acquisto del club

di Samuel 0

 Le parole rilasciate dal curatore fallimentare della Triestina Calcio, Giovanni Turazza, sono di quelle che lasciano ben sperare i tifosi alabardati:

“Sono più di due – ha riferito il diretto interessato a corollario di una conferenza stampa presso il Comune di Trieste con il sindaco Cosolini e i cinque sponsor che sostengono l’Unione (Acegas Aps, Siot Società italiana per l’oleodotto transalpino, Petrol Lavori, Trieste Trasporti e Portopiccolo) – le cordate di imprenditori interessate all’acquisto della Triestina.

Le trattative sono in fasi di avanzamento diverse l’una dall’altra, ma in questo momento la riservatezza è d’obbligo e non posso fare i nomi di nessuno degli interessati”.

La tempistica per la vendita della società – dichiarata fallita da poco meno di due mesi – dovrà rispettare la data del 30 giugno 2012, momento in cui si conclude di fatto la stagione in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>