Cremonese, Zanchetta dà l’addio al calcio giocato

di Samuel 0

Un forte centrocampista che ha fatto la storia negli ultimi anni, Andrea Zanchetta, ha deciso di lasciare il calcio. Lo farà a 36 anni a causa di un ginocchio che lo tormenta da  mesi e non gli ha impedito di poter continuare la sua carriera sportiva. “La decisione che ho dovuto prendere è importante e darà una svolta diversa alla mia vita: con rimpianto e per cause di forza maggiore, nonostante gli sforzi fatti in questi mesi, nonostante l’appoggio di tutti, è arrivato il momento di appendere le scarpe al chiodo. È un momento particolare, tuttavia mi rendo conto di essere stato molto fortunato negli affetti e nel lavoro, perché ho realizzato “un sogno che ti prende da bambino e ti porta sempre più lontano”: ho giocato a calcio fino alla massima serie, come tutti gli essere umani ho avuto alti e bassi, ho vissuto momenti più o meno belli ma mi sono sempre impegnato e di questo ne vado fiero. Ringrazio il Presidente Arvedi, il Direttore Sportivo Turotti e tutti coloro che collaborano per il bene e il buon funzionamento della Società, che meriterebbe altri palcoscenici. Non dimentico naturalmente i tifosi, che sono l’anima ed il cuore della Cremonese, l’allenatore, tutto lo staff ed i miei compagni di squadra”. Queste le sue parole, di un uomo di 36 anni che ha esordito in serie A nella stagione 94-95 con la maglia dell’Inter, per poi passare a Foggia per due stagioni. Quindi è iniziata la sua avventura al Chievo per tre anni poi le esperienze in rapida successione con Reggina, Chievo e Palermo. Nel 2007 va al Lecce, in Serie B, dove diventa capitano e ottiene sul campo la promozione. Da due anni è alla Cremonese, e dopo il dichiarato addio avrà un ruolo nella poltrona della sede biancorossa come dirigente tecnico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>