Fallimento Piacenza, si decide il 21 marzo 2012

di Samuel 0

C’è tempo entro il 20 marzo 2012, perché per il 21 è stata fissata l’udienza definitiva del collegio fallimentare il quale ha dato facoltà al Piacenza di beneficiare della seconda, ultime e definitiva proroga per scongiurare il fallimento.

Immediato, dopo il rinvio, l’appello dell’amministratore unico Fabrizio Garilli che si è rivolto al sindaco Roberto Reggi, al presidente della Provincia Massimo Trespidi e al presidente di Confindustria Piacenza Emilio Bolzoni perché possano rivestire un ruolo significativo per salvare la società.

In questi giorni si è cominciato a parlare con insistenza della proposta di acquisto di un gruppo immobiliare danese, la Propreco Real Estate, anch’esso presente in tribunale nella rappresentanza di un legale. E’ poi lo stesso Garilli a chiarire che

“ci sarà presto una verifica della situazione patrimoniale della società sotto il controllo della Guardia di Finanza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>