Il Piacenza Calcio è fallito

di Samuel 0

 Dopo l’esito della terza udienza e le parole dell’amministratore unico del Piacenza Calcio, Fabrizio Garilli, il quale non si opponeva all’epilogo peggiore, la società emiliana è stata dichiarata fallita nella giornata di giovedì 22 marzo 2012 dal Tribunale di Piacenza che ha nominato curatori fallimentari l’avvocato Franco Spezia e il commercialista Filippo Giuffrida.

Le prime indiscrezioni riferiscono del fatto che il club non avrà alcun tipo di difficoltà a concludere la stagione in corso di Prima Divisione B poiché l’asta per il titolo sportivo sarebbe fissata solo per il termine dell’anno calcistico 2011-2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>