Frosinone Artistico non recupera; Triestina, novità Gissi

di Samuel 1

Il secondo miglior attacco del campionato – la Triestina, dodici reti – contro la quarta difesa della prima divisione B – il Frosinone, 6 reti subite. Ancora, dato tra tutti più indicativo: la seconda in classifica – i canarini di Ciociaria, 12 punti – di fronte alla settima in graduatoria – gli alabardati, che seguono a 9 lunghezze – per una gara che si preannuncia ricca di gol.

Non solo per la prolificità dei due attacchi ma anche per la vena offensiva che è attitudine cui nè gli uni nè gli altri sanno rinunciare. Se il Frosinone fa la corsa sul Pergocrema, avanti di tre punti, la Triestina fa per ora la corsa proprio sul Frosinone: dovesse espugnare il Matusa, lo agguanterebbe.

Il campo: solito Frosinone con problemi di formazione per le assenze croniche – quelle di Ganci e Santoruvo che però sono tornati a svolgere sessione di allenamento con i compagni – e i neo infortunati – Simone Vitale fuori per quasi un mese. Non al meglio della condizione neppure Artistico e Miramontes: difficilmente recupereranno.

Triestina: gli uomini sono quelli che hanno battuto il Latina ma Pezzi e Rossetti non sono al meglio. Probabili innesto di Gissi o Mattielig.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>