Il Taranto e quel deferimento che ancora amareggia

di Samuel 0

Inutile nascondere che in casa Taranto in molti sono rimasti amareggiati e davvero scontenti per il deferimento relativo alla vicenda calcioscommesse, che ha messo ancor più in ginocchio una Lega Pro che già ha i suoi tanti problemi di carattere economico. Il Taranto, che si sente totalmente estraneo ai fatti non avendo nessun tesserato coinvolto nella vicenda, ha voluto precisare la posizione della società con un puntuale comunicato stampa che vi riportiamo in maniera integrale:

“Con riferimento al deferimento della AS Taranto Calcio per responsabilità presunta, il sodalizio di via Martellotta comunica che, ritenendo a dir poco assurde le ragioni del provvedimeno e confidando nel normale corso della Giustizia Sportiva, non si difenderà in sede di giudizio. La decisione è inevitabile, considerata la assoluta estraneità del club a qualsiasi illecito e tenendo presente l’impegno, il sudore e il cuore con il quale i nostri tesserati hanno vinto sul campo la gara contro il Benevento. Resta forte il dispiacere di leggere il nome di questo sodalizio e della città che rappresenta tra le cronache di fatti estranei al calcio e alla città di Taranto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>