Lega Pro, calendari e squadre favorite.

di isayblog4 0

 

Siamo oramai agli sgoccioli del mercato estivo e la stagione calcistica 2019-2020 è già pronta a partire. Tutti i tifosi e il mondo del betting sul calcio sono alla ricerca delle favorite e discutono dei pronostici per il prossimo campionato.

Sono già stati sorteggiati i calendari di tutti i gironi e una delle ultime novità è stata l’esclusione del Cerignola a favore del Bisceglie a causa dei problemi allo stadio di casa dei pugliese che si è rivelato non conforme.

Il presidente Ghirelli ha confermato che il prossimo campionato di Lega Pro sarà composto da ben 60 squadre ed ha definito il torneo come “il calcio dei comuni d’Italia”. Nella competizione infatti sarà presente solo una seconda squadra, la Juventus Under 23, che debutterà a Novara nel Girone A e dovrà sicuramente combattere per ritagliarsi un posto di rilievo.

Tutti i presenti al sorteggio hanno definito questo inizio di stagione come un’occasione speciale per un campionato che si prospetta ricco di spettacolo giocato da società con grandi sogni, ambizioni e speranze.

Lega Pro, date, partecipanti e favorite.

Il campionato della Lega Pro 2019 – 2020 avrà inizio ufficialmente Domenica 25 Agosto, data in cui tutte le 60 squadre si affronteranno per la prima volta e daranno il via alla stagione. I club sono stati divisi in tre gironi da 20 società ciascuno.

La fine del campionato è stata fissata per il 26 Aprile 2020 e la pausa natalizia sarà più lunga del solito ed è prevista dal 23 Dicembre al 12 Gennaio. Per quanto riguarda le partite, sono stati stabiliti tre anticipi ogni Sabato, ovvero uno per ogni girone, e un posticipo giocato il Lunedì che potrà essere visto in diretta TV sui canali Rai. Prima dell’inizio del campionato le squadre sono anche impegnate nei primi turni di Coppa Italia dove potranno iniziare a testare la propria forma fisica.

Andiamo ora a vedere quali squadra sembrano essere tra le favorite in ogni girone.

Nel girone A troviamo il Monza. La squadra, ora di proprietà di Silvio Berlusconi, vuole raggiungere velocemente l’obiettivo Serie B ma non avrà sicuramente vita facile dato che nello stesso girone militano anche i toscani della Robur Siena, altro team di eccellente qualità, e il gruppo delle società piemontesi composta da Pro Vercelli, Alessandria e Novara. L’incognita Juventus Under 23 potrebbe sorprendere poiché composta da giovani che hanno voglia di fare e dimostrare le proprie qualità.

Il Girone B sarà quasi sicuramente guidato dalle due squadre che anche lo scorso anno hanno giocato un egregio campionato senza però ottenere la promozione ai play-off, Piacenza e Triestina.

Il Girone C si prospetta come quello più combattuto per la presenza di molti club di rilievo che hanno già passato molte annate nelle serie maggiori. In questo girone troviamo infatti Avellino, Bari, Catania e Reggina, tutte squadre con obiettivo promozione che dovranno combattere fino alla fine per guadagnarsi un posto in Serie B.

La Lega Pro 2019/20 ha tutte le carte in regole per tramutarsi in uno dei campionati più belli d’Italia ed emozionare i tifosi di ogni regione e fede calcistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>