Le pagelle di Melfi-Aprilia 1-3

di Samuel 0

MELFI–APRILIA 1-3
RETI: 28’ pt Ceccarelli (A), 40’ pt Buonaiuto (A), 46’ pt Ambrogetti (M), 44’st Iovene (A)

Un’Aprilia da applausi sbarca a Melfi e sbanca il campo ospite dopo aver servito una prestazione maiuscola che è coincisa con le tre reti all’attivo e una abnegazione encomiabile da parte degli uomini di mister Vivarini il quale ha potuto constatare quanto, i propri uomini, siano forse pronti a giocarsi qualche opportunità per provare a ottenere qualcosa di più della sola tranquilla salvezza.

I pontini hanno dominato e si sono resi protagonisti di occasioni importanti per tutto l’arco dei 90′: padroni di casa sempre in partita ma incapaci di proferire offesa con meticolosità ed efficacia. Al Melfi è mancatra cattiveria in area di rigore ospite.

Le reti del match: è il 35′ quando Buonaiuto si invola sulla sinistra e mette in mezzo per Ceccarelli. Il tiro è di prima intenzione, nulla da afre per Scuffia.

Non passano che pochi minuti per assistere al raddoppio: gran lavoro di Buonaiuto che decide di fare tutto da solo. Il giovane classe 1992 si libera di tre gialloverdi e, a tu per tu con l’estremo di casa, lo trafigge. Il Melfi accorcia appena prima dell’intervallo: Ambrogetti insacca con un tiro cross.

Dopo una ripresa equilibrata, al 44′ Iovene mette a tacere le velleità locali e finalizza una trama corale in velocità. Buonaiuto migliore in campo in assoluto.

Le pagelle di Melfi-Aprilia 1-3

  • MELFI (4-4-1-1): Scuffia 5.5; Spirito 5, Gennari 5, Moretto 5, Russo R. 5 (1′ st Franchino 5); Russo G. 5.5, Viola 5 ( 59’Caprioli 5), Tirelli 5, Ambrogetti 5.5; Simeri 5 (35’ st  Lionetti 5), Giunta 5.5. In panchina: Della Luna, Dermaku, Bertocchi, Borin. Allenatore: Rodolfi  6
  • APRILIA (4-4-2): Pellegrino 6; Gomes 6.5, Pinna 6.5, Stankovic 5.5 (8 st Di Libero 6), Carta 6; Criaco 6, Croce 6.5, Cruciani 6.5, Buonaiuto 7 (42’ st Iovene 6.5); Ceccarelli 6.5, Calderini 6 (25’ st Salese 6). In panchina: Bifulco, Crialese, Vona, Tuaqi. Allenatore: Vivarini 7
  • ARBITRO: Losito di Pesaro 5.5
  • NOTE: spettatori 400. Ammoniti: Giunta, Ceccarelli, Cruciani e Di Libero. Angoli: 5-4 per l’Aprilia. Recupero pt 2’, st 4’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>