Particolari e curiosità della Lega Pro

di Francesco 0

Siamo già a buon punto con il campionato di Lega Pro e ci sono già degli episodi curiosi, delle informazioni non legate al calendario e delle curiosità rispetto ad alcune regole che riguardano questa serie e non le altre. Facciamo il punto della situazione.

La prima cosa che c’è da sapere l’abbiamo già approfondita nell’articolo precedente dedicato al premio conferito dalla Lega Pro alle squadre che fanno giocare i giovani, soprattutto loro. In pratica per i club che fanno andare in campo i ragazzi nati dal 1992 in poi, ci sono dei soldi a disposizione. Alla Pistoiese sembra che spettino circa 40-45 mila euro per aver fatto giocare i giovani per 4700 minuti complessivi nelle prime dieci giornate di campionato.

La seconda notizia è una curiosità e riguarda l‘attaccante del Lecce Moscardelli che ha segnato e quindi ha deciso di tingersi la barba dei colori della squadra. Il gol capolavoro realizzato contro l’Aversa, ha convinto Moscardelli a mantenere fede alla parola data. Il gol è stato segnato in acrobazia, durante la trasferta. Le foto di Moscardelli con la barba giallo rossa è stata pubblicata sui social e sta facendo il giro del web.

Un’ultima notizia, non proprio curiosa, riguarda invece la Salernitana che in settimana ha dovuto far fronte alla morte dell’ex presidente Soglia. Il lutto del mondo granata ha riportato alla memoria i fasti della squadra di un tempo.

Per la Salernitana, questa settimana, è stata molto triste: è morto infatti Giuseppe Soglia, l’ex presidente della squadra. Era stato presidente negli anni Ottanta e Novanta. È stato un grande protagonista del salto della squadra in Seri B con la fascia di capitano e Agostino di Bartolomei in campo.

La nota della squadra è stata comunque molto semplice e asettica:

L’U.S. Salernitana 1919, la Proprietà, i dirigenti, l’allenatore, i giocatori, lo staff e la Salerno sportiva tutta si stringono attorno al dolore che ha colpito la famiglia Soglia per la scomparsa del caro Giuseppe, presidente della Salernitana dal 1987 al 1991.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>