Pisa, silenzio stampa per prepararsi al meglio al Siracusa

di Samuel 0

 Soltanto campo e pallone. I vertici della società nerazzurra hanno infatti deciso di mettere in silenzio stampa staff e giocatori in vista della prossima importantissima sfida contro il Siracusa, in programma domenica all’Arena Garibaldi. Nessuna conferenza stampa, dunque, e nessuna uscita pubblica per i tesserati nerazzurri che in questa settimana potranno soltanto mpensare a prepararsi al meglio per la prima di cinque finali che attendono il Pisa da qui alla fine della stagione.

Intanto la squadra si è ritrovata all’Arena dopo il consueto giorno di riposo post-gara. Mister Pagliari ha lavorato con il gruppo a sua disposizione per oltre due ore soffermandosi già sugli aspetti tecnici della gara di domenica prossima. Soltanto terapie per Mosciaro e Ilari, alle prese con qualche leggero postumo della gara in terra pugliese, mentre Sereni ha svolto un lavoro differenziato. Allenamento standard per tutti gli altri.

Ieri doppia seduta di allenamento a Camp Darby, mentre oggi pomeriggio all’Arena andrà in scena l’ormai tradizionale test-match contro la formazione Berretti di mister Stafico.

Capitolo direzione di gara. Per Pisa-Siracusa di domenica prossima è stato designato il signor Gianluca Manganiello di Pinerolo, un arbitro legato al Pisa 1909 da un match altrettanto importante e (allora) fortunato. Fu lui infatti a dirigere la sfida Mezzolara-Pisa del 10 febbraio dello scorso anno: in quella occasione (si trattava di un terzo tentativo, dopo due rinvii per maltempo della stessa gara) sotto una fitta nevicata e in una giornata gelida il Pisa si impose 1-0 in trasferta grazie al gol di Guzzo e in pratica impose un sprint decisivo alla propria stagione anche perché contemporaneamente arrivò dalla Lnd la notizia della vittoria a tavolino sul Riccione. Quel giorno, insomma, il Pisa mise a segno un colpo da 5 punti e si involò verso la vittoria del campionato di serie D.

Fonte: Ufficio Stampa Ac Pisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>