Pisa, un pesce d’aprile davvero particolare…

di Redazione 0

Ieri ultimo allenamento della settimana per il Pisa che si è ritrovato intorno alle ore 9.30 sul prato dell’Arena per una seduta tecnico-tattica breve ma intensa. Guidone e Fanucchi hanno svolto un lavoro specifico, mentre tutti gli altri si sono allenati regolarmente con esercitazioni tecnico-tattiche e consueta partitella a ranghi contrapposti nel finale. Quindi prima della doccia è stato il turno del preparatore atletico Vagnini che ha ufficialmente poi chiuso i lavori.

Dopo alcuni minuti però i nerazzurri sono nuovamente spuntati fuori dagli spogliatoi per la foto ufficiale realizzata assieme al presidente Carlo Battini e a tutto lo staff tecnico-dirigenziale. Adesso il Pisa 1909 si godrà due giorni di totale riposo: ripresa degli allenamenti fissata per martedì all’Arena Garibaldi.

Lo scherzo del 1 Aprile – Venerdì tutto sudore, pallone e colpi di scena a Camp Darby. I nerazzurri di mister Pagliari si sono ritrovati al mattino nella base americana per una lunga seduta palestra-campo con il gruppo diviso in due tronconi dal preparatore atletico Vagnini. Quindi la sosta per il pranzo e al pomeriggio consueta lunga seduta di allenamento sul campo con situazione di attacco e difesa e con una serie di partitelle a ranghi contrapposti a chiudere l’allenamento.

Prima del fischio finale di mister Pagliari c’è stato però spazio per un singolare siparietto. Calori e Favasuli (da premio Oscar…) vengono a contatto dopo uno spettacolare contrasto di gioco: il centrocampista calabrese non gradisce e stuzzica il compagno di squadra che risponde per le rime. Dalle parole molto presto si passa ai fatti e Calori finisce a terra, steso da Favasuli con tutto il gruppo che accende intorno ai due un vero e proprio parapiglia: momenti di gelo a Camp Darby e staff sanitario che si precipita in campo. Dopo pochi attimi però…giù il sipario! Oggi è il 1 aprile e il gruppo nerazzurro ha voluto giocare un feroce scherzo al massaggiatore Marco Deri e al dottor Burchi. Grandi risate in campo e fuori e quindi tutti sotto la doccia divertiti da un gruppo che giorno dopo giorno lavora sodo e si salda sempre di più.

Fonte: Ufficio Stampa Pisa calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>