Sarri (Sorrento): “A Ferrara grande vittoria”

di Samuel 0

Due vittorie consecutive, quarto posto in classifica (ma sarebbe terzo senza i due punti di penalizzazione) e un bel gioco. Condito anche dalla vittoria a Ferrara contro la Spal. Al di là dei tre punti – comunque fondamentali – per il Sorrento la consapevolezza di avere una squadra capace di tenere in mano le redini del match e con calma di affondare i colpi quando necessario. Certo, si potrà qualche volta soffrire, ma il Sorrento formato Ferrara ha convinto molto. Anche mister Sarri:

“Una bella prova contro una nostra diretta concorrente per i playoff. La Spal si è un po’ nascosta durante la settimana, definendoci “la favorita”; ma io credo che con un organico come quello che ha siano proprio loro a puntare palesemente agli spareggi. Abbiamo vinto bene. Non abbiamo sofferto quasi mai e siamo riusciti ad approfittare nel modo migliore della superiorità numerica dopo l’espulsione di Zamboni”.

 

E’ chiaro che giocare con un uomo in più ha favorito il Sorrento, ma non è stata solo quella, per il tecnico costiero, la chiave del match. “Dopo l’espulsione di Zamboni siamo diventati pi determinati trovando la rabbia giusta per andare ad attaccare la Spal. Lo abbiamo fatto bene creando le nostre opportunità cogliendo due pali e segnando un goal”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>