Sud Tirol, occhi già puntati sul mercato

di Samuel 0

 Per la pausa natalizia mancano ancora due giornate di campionato – che chiuderanno anche il girone d’andata – eppure in casa Sud Tirol gli occhi sono già puntati sul mercato. Un mercato che aprirà i battenti il 1 gennaio e che naturalmente potrebbe anche far spostare gli equilibri fin qui visti in campionato. Un anno fa, in fase di trattative, il Sud Tirol si rinforzò con Marchi e Sorrentino. Il primo i tifosi lo ricordano bene, visto che siglò il gol della promozione. Più difficile l’inserimento del secondo, allora come oggi bloccato dagli infortuni. Quest’anno il direttore sportivo Luca Piazzi non vuole ancora parlare di movimenti, ribadisce però chiaramente che la politica è di uno-uno: per un giocatore che esce un altro può arrivare.

“Posso tranquillamente affermare che la condizione per far arrivare qualche giocatore sarà quella che qualcuno se ne vada. Senza uscite non ci saranno entrate”.

Sicuramente si attende qualche movimento in entrate sulla linea difensiva, mentre per il centrocampo il ds Piazzi smentisce categoricamente arrivi:

“Diciamo che dalla metacampo in sù c’è un pò d’abbondanza. Campo, A.Romano, El Kaddouri, Marchi, Sorrentino, Fink, Fischnaller, Albanese, Virdis, Baccolo: fanno dieci giocatori per quattro o cinque maglie. Credo che se partenze dovranno esserci non potranno che essere fra questo gruppo di nomi. Ma non è detto che ci saranno queste partenze”.

Più complessa la situazione dell’attaccante Virdis (nella foto). Anche qui però il diesse è chiaro:

“Dipende tutto dal ragazzo. Alle esclusioni vorrei che reagisse come Marchi. Fino ad oggi non è successo. Tecnicamente è un giocatore che ci servirebbe molto, mentalmente deve ancora dimostrarlo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>