VIDEO Lanciano – Spezia 0-0

di Samuel 0

Gran bel Lanciano – spregiudicato in fase offensiva e raccolto in retroguardia – a cui mancano solo i tre punti: nel pareggio interno contro lo Spezia con la testa appena fuori dalla crisi, i padroni di casa hanno evidentemente impostato e costruito assai più di quanto fatto dagli avversari senza tuttavia riuscire a finalizzare la manovra.

Qualche dato: Spezia in campo con un 4-5-1 prudente, quasi che l’intenzione di Michele Serena fosse quella di puntare a tornare in Liguria con almeno un punticino all’attivo.

La seconda: Salvatore Mastronunzio e l’estremo del Lanciano si contendono la palma di chi ha toccato meno palloni (poi, sia chiaro, la vince Mastronunzio: marcato a uomo, pochi spazi e ancora meno palloni giocabili).

Improta che parte dalla panchina – ed è la seconda volta consecutiva – è un notizione anche perchè uno come lui – tecnico e rapido – pare sempre un gran bel riferimento offensivo.

La sensazione a fine gara è che – se lo Spezia è in fase riabilitativa e la medicina di Serena dovrebbe garantire alla squadra di lasciarsi ale spalle il periodo difficile – il Lanciano abbia maturato una giusta consapevolezza: quella di poter mettere in difficoltà qualunque squadra. Gli highlights del match:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>