Perna e Ferretti, show Treviso ad Alessandria

di isayblog4 0

Che fare, se al 27′ del primo tempo gli avversari conducono per 4-0? Dev’esserselo chiesto con parecchio scormaneto, mister Sonzogni, mentre l’Alessandria soccombeva per mano di un Treviso capace di mostrare – una volta di più – di essere formazione di altra categoria.

Impeccabile in retroguardia, mediana di contenimento e impostazione, attacco capace di incidere e lasciare il segno in ogni momento: i veneti sono lanciatissimi verso l’approdo in prima Divisione e lo mostrano fin dalle prime battute di gioco, mentre Alessandria ancora tentava di chiedersio che gara sarebbe stata.

Madiotto, Perna e doppio Ferretti: quattro gol piovuti in un istante. A mezz’ora nemmeno scoccata, poker di marcature ospiti e partita chiusa, sebbene la griffe di Martini nella ripresa abbia quantomeno consentito ai locali di piazzare la rete della bandiera. Il divario in classifica tra le due formazioni resta enorme: primo il Treeviso con 20 punti, penultima l’Alessandria a quota 5.

ALESSANDRIA-TREVISO 1-4 (0-4)

MARCATORI:5′ 1T Madiotto (T); 10′ 1T Perna (T); 20′ 1T Ferretti (T); 27′ 1T Ferretti (T); Martini (A) 23′ 2T

ALESSANDRIA (4-4-2): Servili; Ciancio, Cammaroto, Viviani, Barbagli; Cuneaz (30′ 1T Segarelli), Menassi, Roselli (17′ 2T Simeoni), Degano (23′ 2T Negrini); Artico, Martini. A disp: Bucuroiu, Miceli, Daino, Pandiani. All. Sonzogni.

TREVISO (4-4-2): Sartorello; Cernuto, Paoli; Giorico (41′ 2T Bandiera), Visentin, Di Girolamo, Madiotto; Maracchi, Ferretti (37′ 2T Gallon); Malacarne (21′ 2T Spinosa), Perna. A disp: Zattin, Biagini, Beccia, Torromino. All. Zanin

ARBITRO: Intagliata di Siracusa (Saia di Palermo e Ficarra di Palermo)

NOTE: Giornata soleggiata, temperatura 14°C, campo in buone condizioni, spettatori 1.300 circa (691 paqganti per un incasso di 8.731 euro; 444 abbonati per una quota abbonati di 2.588 euro; 136 inviti). Al 24′  i tifosi di casa tolgono gli striscioni dalle cancellate antistanti la curva per protesta. Ammoniti: Roselli, Artico, Madiotto. Angoli: 15-1 per l’Alessandria. Recupero: 1′ 1T, 4′ 2T

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>