Aggressione Ginestra, Casillo: “Gravissimo, Foggia prenda le distanze”

di Samuel 1

 Non si sono fatte attendere le dichiarazioni del Foggia Calcio in seguito all’aggressione subita da Paolo Ginestra nel primo pomeriggio: a parlare in nome della società è stato prima Gennaro Casillo, figlio del presidente Pasquale, e poi lo stesso patron. Le parole di Casillo jr:

“Quello che è accaduto è episodio gravissimo che ha lasciato basita la società. Sono dispiaciuto per quanto avvenuto e spero ora che la maggior parte dei tifosi voglia prendere le distanze da quei pochi che hanno commesso questa aggressione al nostro portiere”.

Paolo Ginestra, intanto, ha riportato ferite ed ematomi sul viso e su un occhio: prognosi di dieci giorni. le parole di Pasquale Casillo:

“Vi è una ferma condanna da parte di tutta la società. Sono molto scosso per quanto successo oggi e per il particolarmente pesante che già domenica scorsa si era manifestato dopo l’incontro perduto”.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>