In entrambi i Gironi la questione promozione è ancora in gioco

di Francesco Commenta

tifosi frosinone

Nel Girone A, a due giornate dal termine del campionato la questione promozione è ancora aperta. L’Entella ha perso punti importanti nelle ultime giornate e a due partite dalla fine si trova con quattro punti di vantaggio sulla seconda in classifica che è la Pro Vercelli. Domenica c’è però in programma Entella – Pro Vercelli è sarà la partita che potrebbe avviare la festa per la promozione dei liguri, ma potrebbe anche riaprire i giochi e decidere tutto nell’ultima giornata. L’Entella ha due risultati su tre, ma nelle ultime partite la Pro Vercelli è sembrata più solida e quindi la partita è tutta da giocare.

In zona play off, Unione Venezia e Albinoleffe hanno bisogno di vincere per sperare, mentre Savona e Como hanno bisogno di tre punti per evitare di essere superate. Cremonese, Vicenza e Sud Tirol si concentrano invece sull’obiettivo delle sfide per arrivare in Serie B.

Nel Girone B c’è un’entusiasmante lotta a tre tra Perugia, Lecce e Frosinone. Il Perugia capolista ha una partita difficile in casa della Salernitana, che cerca punti per entrare in zona play off e sperare di raggiungere la promozione. Il Frosinone gioca in casa contro L’Aquila, che è in zona play off ma che è sempre un avversario ostico. Il Lecce gioca in casa del Pisa che oltre a essere una buona squadra ha bisogno di punti per arrivare ai play off. Una giornata importante soprattutto per il Lecce, che ha bisogno di vincere e di sperare nei risultati a suo favore delle altre per arrivare alla promozione. L’ultima giornata il Lecce riposa mentre ci sarà la sfida tra Perugia e Frosinone che potrebbe decidere quale sarà la squadra ad essere promossa in Serie B. Poi nei play off ci sarà da lottare con due squadre tra Perugia, Lecce e Frosinone che affronteranno squadre comunque di livello alto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>