La Pro Vercelli si avvicina e il Frosinone sogna

di Francesco Commenta

tifosi frosinone

La 26esima giornata del Girone A mostra una Pro Vercelli che si avvicina alla testa della classifica. La vittoria per 1-0 contro l’Unione Venezia grazie a un gol di Fabiano permette ai piemontesi di approfittare della sconfitta dell’Entella. Certo sette punti di distanza sono ancora tanti, ma con una difesa così impenetrabile si può rosicchiare ancora qualche punto.La sconfitta dell’Entella è la sorpresa della giornata. Una sconfitta arrivata in casa dell’ultima in classifica San Marino che mostra l’orgoglio giusto. Il vantaggio dell’Entella con il gol di Guazzo illude. Il San Marino pareggia con Guarco e segna il gol vittoria con Beretta. Per l’Entella la promozione è sempre a portata di mano ma non bisogna avere più distrazioni.

Alle spalle delle due battistrada si fa spazio la Cremonese che batte 1-0 il Pavia con un gol di Giorgi arrivato solo al 92esimo.

In zona play off sconfitte per Albinoleffe e Como. I primi hanno perso in casa 3-2 contro la Feralpi Salò; i secondi 2-0 in casa della Reggiana.

Vincono invece Savona e Sud Tirol entrambe 1-0 rispettivamente contro Vicenza e Carrarese. Importante la vittoria del Savona contro una rivale di alta classifica.

Pareggio per 0-0 tra pro Patria e Lumezzane.

La 29esima giornata del Girone B vede le prime tre in classifica vincere. Il Frosinone si avvicina all’obiettivo promozione diretta in Serie B vincendo una partita importantissima in casa del Gubbio. Una partita spettacolare che ha visto il 2-2 del Gubbio al 90esimo e il 3-2 del Frosinone al 97esimo. Tre punti che fanno sentire profumo di serie B.

Alle spalle dei ciociari non mollano il Perugia e il Lecce. Il Perugia batte soffrendo la Paganese. Un 2-1 in rimonta firmato dalla doppietta di Mazzeo. Il Lecce passa per 3-1 in casa del Prato grazie a una tripletta di Barraco.
In zona play off, il Pisa ha perso per 3-1 in casa del Grosseto nell’anticipo di venerdì. L’Aquila fa il colpaccio vincendo per 1-0 in casa del Benevento con un gol di De Souza al 92esimo. Tra Salernitana e catanzaro finisce 0-0 con i calabresi che dimostrano di avere una difesa di ferro.

Il Pontedera liquida per 5-0 in casa l’Ascoli e torna a sognare un piazzamento play off che all’inizio del campionato sembrava possibile.

Il Viareggio ha battuto il Barletta 2-1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>