La Pro Vercelli avvicina l’Entella e tra Perugia e Frosinone continua il duello

di Francesco 0

 

Nel Girone A, la sedicesima giornata vede l’Entella cogliere un importante punto in casa del Como e mantenersi in testa alla classifica. La squadra ligure sembra imbattibile e lo 0-0 in casa di un Como in crescita e sempre in lotta per i play off è un ottimo risultato.

Alle sue spalle, però, si avvicina la Pro Vercelli, capace di regolare in casa il Lumezzane per 1-0. Il gol partita che vale 3 punti d’oro e di Fabiano. La distanza dall’Entella capolista è ora di soli due punti per la squadra di Scazzola.

Alle spalle delle due contendenti per il primo posto si affaccia il Savona. La squadra di mister Corda è stata protagonista di una vittoria pirotecnica in casa dell’Albinoleffe, diretta contendente per il play off. Una partita spettacolare vinta in trasferta dal Savona per 3-2 nonostante il doppio vantaggio dei padroni di casa. Grandolfo prima e Virdis poi hanno pareggiato il vantaggio dell’Albinoleffe, firmato da Girasole per l’1-0 e da Ondei per il 2-1. All’87’ Serao regala una importante vittoria ai savonesi.

La sorpresa nel Girone A è l’Unione Venezia, sconfitta 1-0 in casa dalla Feralpi Salò. Decide un gol di Magli. Savona e Unione Venezia sono ora appaiate al terzo posto a sei punti dal secondo posto e a otto dal primo.

Torna a vincere la Cremonese, che batte la Pro Patria con un gol di Casoli, e sale la Sud Tirol, che si avvicina alla zona play off andando a vincere per 2-1 in casa della Reggiana.

Tra le altre partite, il Vicenza passa a Pavia per 1-0 con il gol di Tulli e si mantiene in zona di alta classifica, mentre tra Carrarese e San Marino le difese rimangono in vacanza e finisce 4-4.

Nel Girone B, continua la sfida a distanza tra Perugia e Frosinone. Il Perugia è sempre primo dopo avere rispetatto il pronostico e battuto per 2-1 la Nocerina grazie a una doppietta dell’ex Mazzeo. Il Frosinone passa ad Ascoli con il gol di Curiale.

Alle spalle delle prime due, il Catanzaro perde contatto non andando oltre l’1-1 in casa del Viareggio, con Vannucchi che risponde a Fioretti. Pareggio anche per la quarta in classifica L’Aquila per 0-0 in casa del Prato.

In zona play off fa sul serio il Lecce, che nell’anticipo ha battuto per 2-1 la Salernitana. I salentini erano passati in svantaggio per un gol di Perpetuini, ma hanno pareggiato con Vinetot e vinto al 93′ con un gol di Bogliacino. Il Lecce continua a crescere e a salire in classifica dopo un inizio disastroso e può ambire a posizioni ancora migliori.

Stessi punti del Lecce per il Pisa che vince in casa per 2-0 contro il Barletta.

A ridosso della zona play off pareggiano Benevento e Pontedera. I sanniti vanno in vantaggio in casa della Paganese, ma la partita finisce 1-1, mentre il Pontedera pareggia per 2-2 fuori casa nel derby toscano con il Grosseto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>