Juve Stabia, che vittoria a Viareggio

di Samuel 0

 VIAREGGIO – JUVE STABIA 0-2

  • Viareggio (4-3-3): Pinsoglio; Brighenti, Massoni, Fiale, Bertolucci; Pizza, Castiglia, Taormina; Cristiani (31’st Luppi), Bocalon (14’st D’Onofrio), Marolda. A disposizione: Merlano, De Paola, Martina, Kras, Visone. All. Giuseppe Scienza.
  • Juve Stabia (3-4-3): Colombi; Fabbro, Maury, Scognamiglio; Dicuonzo, Mezavilla, Danucci, Dianda; Corona (17’st Tarantino), Ciotola (5’st Mbakogu), Albadoro (35’st Pezzella).A disposizione: Fumagalli, Maury, Davì, Marano. All.Piero Braglia.
  • Arbitro: signor Cristian Brasi di Seregno.Assistenti: Marcello Castano di Novara e Simone Sgheiz di Como.
  • Ammoniti: 40’st D’Onofrio (VI).
  • Marcatori : 29’ st Albadoro, 45’ st Tarantino (JS).
  • Note: Giornata di pioggia ( temperatura 6° gradi ) terreno leggermente sconnesso. Spettatori abbonati nr.550, circa 50 i tifosi a seguito delle vespe. Calci d’angolo : 3-4. Recupero : 0’1t, 4’st2t.
  • Viareggio. Match valevole per l’ottava giornata di ritorno con le vespe impegnate allo Stadio dei Pini “Torquato Bresciani ” di Viareggio contro la locale compagine, guidata da mister Scienza. La prima azione degna di cronaca si registra al 13’ quando il Viareggio si affaccia nella metà campo stabiese con Taormina che, direttamente su punizione, cerca di impensierire Colombi il quale però con sicurezza libera l’area.

Al 24’ Albadoro serve Corona che, da buona posizione, calcia a botta sicura ma Pinsoglio si supera e nega al bomber siciliano la gioia del goal. Il Viareggio risponde con Bocalon ma la sua conclusione termina a lato. Al 26’ Albadoro semina il panico tra i difensori locali che solo in extremis riescono ad impedire la conclusione dell’attaccante. Al 31’ è ancora Pinsoglio protagonista che sventa la minaccia nascente dalla punizione calciata da Albadoro. Senza nessun minuto di recupero termina la prima frazione di gioco, nettamente dominata dagli uomini di mister Braglia che avrebbero meritato il vantaggio. Al 29’ della seconda frazione di gioco le vespe passano in vantaggio : Tarantino dribbla Bertolucci e serve Albadoro che di testa gonfia la rete. Al 45’ Tarantino, con un tiro a rientrare ad effetto, sigla la rete del raddoppio.

Fonte: Ufficio Stampa S.S. Juve Stabia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>