Lucchese, che goleada al Foggia

di Samuel 0

 Lucchese-Foggia  4-2

Lucchese: Pennesi, Mariotti, Pezzi, Cardona (17′ st Costantini), Baldanzeddu, Bova, Grassi (39′ st Galli), Piccinni, Marotta, Carloto, Biggi (25′ st Pera). A disp.: Pardini, Bertoli, Costantini, Galli, Lollini, Pera, Taddeucci. All.: Indiani

Foggia: Santarelli, Caccetta, Reggini, Burrai (30′ st Perpetuini), Iozzia, Romagnoli, Varga (1′ st Farias), Kone, Sau, Laribi (30′ st Salamon), Insigne. A disp.: Ivanov, Candrina, Rigione, Salamon, Perpetuini, Faria, Agodirin. All.: Zeman

Arbitro: Gallo di Barcellona.

Marcatori: 1′, 22′ e 30′ Marotta (L), 15′ Kone (F), 50′ Laribi (F), 61′ Grassi (L)

Note: Ammoniti: Burrai, Laribi, Pezzi, Kone, Costantini. Angoli: 7-4

Sei gol ed una gara palpitante ma alla fine la Lucchese l’ha spuntata ai danni del Foggia (4-2). L’esordio nel 2011 è stato scoppiettante. Da una parte una Lucchese che cercava punti in chiave salvezza. Dall’altra un Foggia che come sempre ha regalato spettacolo. Hanno avuto ragione i rossoneri, trascinati da un Marotta autore di tre gol e di una prova strepitosa. La quarta rete l’ha siglata Grassi che ha coronato una bella azione. E il Foggia? Gli ospiti hanno accorciato con Kone e Laribi, sbagliando – nel corso del primo tempo – anche un calcio di rigore che Insigne ha stampato sul palo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>