Perna show, Pisa gode. Benevento non pervenuto

di Redazione 0

PISA – BENEVENTO 2-0

  • PISA: Pugliesi, Audel, Benedetti, Raimondi (6′ Lanzolla), Bizzotto (37′ s.t. Ton), Obodo, Gatto (1′ s.t. Ilari), Scampini, Perna, Favasuli, Strizzolo. A disp: Sepe, Berardocco, Tremolada, Perez. All. Pagliari
  • BENEVENTO: Baican, Pedrelli (23′ Kanoute), Anaclerio, De Risio, Siniscalchi, Signorini, D’Anna (37′ s.t. Carretta), Rajcic, Altinier, Vacca, Cia ( 8′ s.t. Falzarano). A disp: Mancinelli, Candrina, Rinaldi, Pieroli. All. Simonelli
  • ARBITRO: Ros (Pordenone), assistenti De Franco (Udine)-Tolfo (Pordenone)
  • MARCATORI: 6′, 4’s.t. Perna
  • AMMONIZIONI: Benedetti, Perna (P.), Cia, Altinier (B.).

Tutti attendevano una grande prestazione e la vittoria del Benevento, e invece è arrivata un’ottima prestazione e la vittoria del Pisa. Pronti via, e al 1′ Pisa già pericolosissimo: Perna vince un rimpallo e si presenta a tu per tu con Baican, centrandolo in pieno.

Passano, però, appena cinque minuti, e i toscani passano in vantaggio grazie ad un grandissimo bolide dalla distanza di Perna che finisce all’incrocio. C’è solo il Pisa in campo. Al 9′ Strizzolo serve Gatto verso il secondo palo che tocca di piatto, ma Baican mette in angolo. Al 26′ tiro di Obodo alto sopra la traversa. Un minuto dopo la prima azione del Benevento: al 27′ l’ex D’Anna si accentra dalla sinistra e calcia verso la porta, ma Pugliesi blocca a terra in due tempi. Dopo 70 secondi Altiner entra in area e calcia, ma Lanzolla tocca quel tanto che basta per far uscire la palla in angolo. La ripresa si apre ancora sotto il segno del Pisa. Al 4′ Strizzolo va in pressing su Siniscalchi che perde palla, mette in mezzo per l’accorrente Perna che insacca a porta praticamente sguarnita. Al 9′ Pedrelli serve in mezzo per Vacca che colpisce di testa, ma Pugliesi para. Al 14′ annullato per fuorigioco un gol di Perna. Il Benevento nella ripresa è praticamente non pervenuto, nel finale il Pisa controlla senza subire e porta a casa tre punti molto importanti e ampiamente meritati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>