Serie C, parla Ghirelli: “Quatto club saranno esclusi a breve”

di Daniele Pace 0

Sembra sia cambiata repentinamente la musica in Serie C. Il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, ha parlato oggi della delicata situazione che attraversano numerosi club della categoria, non risparmiando una presa di posizione particolarmente dura.

In un’intervista rilasciata a Rai Sport, Ghirelli non ha nascosto il momento difficile: “Ci sono quattro squadre che seguendo i provvedimenti presi durante l’ultimo Consiglio Federale saranno penalizzate di 8 punti e multate di 350mila euro. Nel caso in cui non pagheranno saranno immediatamente escluse e per le scadenze presto ne sapremo di più. C’è anche la questione dell’articolo 16 che è chiamato a far chiarezza sui criteri di regolarità del torneo. Non si ripeteranno più situazioni del passato”.

L’accusa, quindi, è davvero forte. Ghirelli si riferisce a quattro club e non ci sono particolari dubbi a proposito: si tratta di Cuneo, Lucchese e Pro Piacenza nel Girone A e del Matera nel Girone C. I lucani, tra l’altro, stanno già falsando il torneo considerato che in tre partite sono scesi in campo i giovani della Primavera e nell’ultimo turno è stata addirittura disertata la partita che li vedeva impegnata.

In caso di esclusione, comunque, la classifica del Girone A sarebbe totalmente stravolta, considerato che i punti guadagnati sul campo da Cuneo, Lucchese e Pro Piacenza saranno “restituiti” alle avversarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>