Viareggio, Kras a rischio; Como, Toledo out

Indomito (glielo si augura) Viareggio, a caccia della prima vittoria in casa: l’avversario da battere è il Como, che si è risollevato dopo un periodo negativo in cui stava dicendo male.

Lo Stadio dei Pini – anche in virtù di una falsa partenza dei locali – si accinge a presentare numerosi spazi vuoti. Il campo racconta di problemi fisici per Kras che si è fatto male al ginocchio, mentre le buone notizie per i padroni di casa arrivano dall’infermeria che si sta svuotando.

Scardina e Licata rientrano alla base, in avanti Elia sarà affiancato a Cesarini e Cristiani. Lariani con la voglia di ben figurare: non basta il punto, si va a caccia della vittoria. Eppure il Como, che non ha mai pareggiato fuori casa, si presenta a Viareggio con qualche problema: non per questo il tecnico Ramella si fascia la testa.

Toledo ha un fastidio alla caviglia e non dovrebbe farcela, Zullo è squalificato ed la suo posto giocherà Diniz. Salvi ed Ardito saranno il duo del perno centrale del centrocampo, Ciotola e Lewandoski i terminali offensivi.

1 commento su “Viareggio, Kras a rischio; Como, Toledo out”

Lascia un commento