VIDEO Portogruaro – Triestina 3-1: meglio che a Cremona

di isayblog4 0

Aria di derby, tempo di show certificato. Ad assemblare uno spettacolare partitone – durante il quale è sembrato di scorgere il miglior Portogruaro della stagione, ancora meglio che contro la Cremonese – sono gli uomini di Rastelli a cui va il merito enorme di aver ribaltato un risultato che li vedeva sotto di un gol e di averlo fatto in meno di 40′.

A sbloccare il punteggio, dopo una prima frazione all’insegna dell’equilibrio e del tatticismo puro (paura di subire gol, voglia di restare accorti), era stata a inizio del secondo tempo una inzuccata di Izzo che da ottima posizione (lasciato solo, gravemente solo) batte Bavena. Attendi una sfida in salita solo per i padroni di casa, invece scopri che da lì in avanti gli unici a soffrire saranno solo gli alabardati: che, oltre a non riuscire più a tessere trame di gioco lineari, iniziano a patire in maniera evidente gli attacchi locali.

Ma, una volta innescato, il Portogruaro esplode: al gol ci vanno Fedi, per lui prima marcatura della stagione, Pondaco, che buca la difesa e rimane freddissimo davanti al portiere, e Corazza, con un bolide imparabile. In mezzo, anche l’errore di Cunico dagli undici metri.

Mister Discepoli ha di che riflettere: momento delicato e i due ko di fila (contro Barletta e Portogruaro) rischiano di essere un campanello d’allarme che – a questo punto – è già suonato. Le immagini della gara:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>