Lumezzane, che colpo! Arriva Volpato

di Samuel 0

 Colpo ad effetto del Lumezzane che nell’ultimo giorno di mercato si è assicurato le prestazioni del bomber Rej Volpato, attaccante veronese classe ’84 cresciuto nel settore giovanile della Juventus.

La carriera – Volpato esordì con la maglia del Padova in Serie C1, nel campionato 2003-2004 in cui totalizzò 18 presenze ed un gol. L’anno successivo venne acquistato dalla Juventus, con la quale giocò una partita di Coppa Italia e vinse, sempre nella stessa stagione, il Torneo di Viareggio.

Nella stagione 2005-2006 venne ceduto in prestito al Siena e, con la squadra toscana, a soli 19 anni, esordì in Serie A il 18 settembre 2005 nella partita Siena-Palermo finta 1-2 per i siciliani e, sempre con i toscani, segnò anche i suoi due primi gol in serie A nella vittoria 1-2 contro l’Udinese.

Nella stagione successiva la Juventus lo girò all’Arezzo, squadra di Serie B, con la quale giocò 22 partite, segnando 6 gol. Il 4 luglio 2007 venne acquistato in comproprietà dall’Empoli, per un milione di Euro. Con i toscani nella stagione 2007-2008 giocò solo 13 partite di campionato e 2 di Coppa UEFA. Il 9 giugno 2008 venne riscattato dalla società torinese ed il 1 luglio ceduto a titolo definitivo, con accordo di compartecipazione, al Bari.

Il 2 febbraio 2009 viene annunciato il suo passaggio in prestito fino a fine stagione al Piacenza[ ma il 5 febbraio il trasferimento salta, visto il divieto per un calciatore di essere tesserato da tre società nel corso della medesima stagione (di proprietà della Juventus, era già stato ceduto al Bari).

Il 27 giugno 2009 ritorna al Bari dopo l’apertura delle buste ma viene messo fuori rosa.

Il 29 gennaio 2010 passa in prestito fino a fine stagione al Gallipoli. L’8 febbraio 2010 debutta e segna il suo primo gol con i salentini nella partita Gallipoli-Grosseto 2-2.

Il 31 agosto 2010 passa al Livorno a titolo definitivo. Prima del passaggio, l’ultimo giorno di mercato, al Lumezzane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>