Foggia, Bonacina: “Contento solo per la vittoria”

di Redazione 0

Prima vittoria in campionato per il Foggia di Bonacina, che dopo due pareggi esterni ritrova i tre punti allo “Zaccheria”. Una vittoria che ovviamente dà morale e fiducia alla giovane squadra rossonera, anche se non deve creare facili illusioni, visto che non si è certo visto – contro il Monza – il miglior Foggia.

 “Abbiamo vinto, era importantissimo farlo ma sbagliamo troppo, manca la visione di gioco e sul piano fisico il Monza è stato più bravo“,

 parla con sincerità mister Bonacina. Che poi prosegue nella disamina del match:

“Avevamo troppa paura di vincere quest´oggi (ieri, ndr) e credo si sia visto, abbiamo sbagliato troppo e non abbiamo giocato con la personalità che ci contraddistingue. Ma erano fondamentali i tre punti per lavorare con tranquillità, adesso bisogna trovare i meccanismi giusti e cercare di non sentire la pressione esterna. I cambi? Lanteri era stremato, veniva da un infortunio e rischiava di farsi male così come Giovio”.

 

Felice per il risultato anche Matteo Lanzoni, uno dei migliori in campo: “Sono molto soddisfatto sia per la prova del gruppo che per quella personale, la vittoria era fondamentale per noi quest´oggi perché avevamo bisogno di tre punti per il morale e per la fiducia, dopo due pareggi ed un po’ di sfortuna. Non era facile oggi, sentivamo la pressione ed eravamo tesi ma penso che abbiamo dimostrato di voler vincere a tutti i costi. A Como non sarà facile, loro sono primi in classifica ma noi non abbiamo paura di nessuno ed andiamo lì per giocarcela come sempre”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>