L’Andria riparte dalla Lega Pro

di Samuel 0

 I miracoli a volta si realizzano e pare il caso di citare il detto a proposito della situazione dell’Andria, che in extremis è riuscita ad iscriversi al prossimo campionato di Lega Pro Prima Divisione in virtù della fidejussione bancaria garantita dall’ex presidente Gianni Attimonelli, che ha versato i 500 mila euro necessari per la partecipazione al campionato 2012-2013.

In casa pugliese c’è stata una conferenza stampa alla quale hanno partecipato il sindaco Giorgino, il presidente dimissionario Riccardo Fusiello e l’ex presidente Gianni Attimonelli:

“La situazione è maturata nelle ore notturne in senso positivo poiché al di là di quello che si pensa le condizioni alle 12 di ieri sera erano ancora drammatiche – riporta TuttoBari.com – Si riparte con umiltà, Riccardo Fusiello e la famiglia Attimonelli si adopereranno per cercare di risanare la situazione economica e poi si cercherà con tranquillità di impostare una stagione sportiva all’insegna di quelle che sono le potenzialità e le possibilità economiche. Questa salvezza è un qualcosa che Andria non può e non deve dimenticare. Se rimaniamo uniti possiamo veramente portare il calcio avanti ad Andria e credo che non sia veramente una cosa da poco”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>