Pro Vercelli – Taranto diretta web 0-0

di Samuel 1

Questo pomeriggio a Vercelli il Taranto vuol provare a dimenticare la prima sconfitta stagionale di mercoledì allo Iacovone contro la Ternana, che ha condizionato negativamente la settimana rossoblù. Ma nonostante qualcuno abbia paventato poca serenità nel gruppo dopo la sconfitta, il tecnico Dionigi si é mostrato molto tranquillo per effetto dell’eccellente classifica e del brillante avvio di campionato.

Gli uomini di Davide Dionigi dovranno soffrire e pungere, indietreggiare e rilanciare, scegliere la strada della compattezza e dell’aggressività, perché molto dipenderà dall’atteggiamento in campo dei suoi interpreti fin dal primo minuto e dalla capacità di pressare e far gol alla prima circostanza utile.

Anche per questo Dionigi é tornato ad alcune certezze, pre sconfitta di mercoledì: a centrocampo rientra Sciaudone al fianco di Giorgino, mentre dietro ci sarà di nuovo spazio per Prosperi (con Di Bari in panchina). In avanti fiducia a Guazzo, con Girardi tra in panca e il brasilano Chiaretti squalificato, rimpiazzato da Russo. Sulle fasce a centrocampo Garufo e Rizzi. Pro Vercelli in buone condizioni: Di Piazza e compagni hanno un solo obiettivo. Dimostrare che la roboante affermazione intyerna contro l’Avellino non è che figlia di una verità comprovata: ci provassero, a sbancare il Piemonte.

ULTIMISSIME DAI CAMPI

  • Probabili formazioni (stadio Piola di Vercelli – ore 15):


Pro Vercelli:
Valentini; Armenise, Masi, Ranellucci, Cancellotti; Disabato, Rosso, Murante; Fabiano; Di Piazza, Iemmello. A disp.: Dan, Nocciola, Pigoni, Germano, Malatesta, Bencivenga, Santoni. All.: Braghin.

Taranto: Bremec; Sosa, Coly, Prosperi; Garufo, Giorgino, Sciaudone, Rizzi; Rantier, Guazzo, Russo. A disp.: Faraon, Cutrupi, Di Bari, Vicedomini, Di Deo, Antonazzo, Girardi. All.: Spagnulo (Dionigi squalificato).

Arbitro:
Merlino (Udine)

Partita iniziata. Squadre raccolte e coperte, locali più offensivi in queste fasi. Il Taranto studia.

Nella primafrazione di gioco, le squadre si mostrano guardinghe ma non rinunciano ad affaccciarsi nella metà campo avversaria. Inutile dire che ai punti il Pro Vercelli sarebbe in vantaggio perchè a fronte della mole di palloni giocati dai padroni di casa, il Taranto ha saputo reagire con prontezza. Inizia la ripresa.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>