Mandorlini avverte: “Non sarà facile”

di Samuel 0

Ultimi giorni di preparazione per la squadra gialloblù in vista dell’impegno casalingo con la Paganese, l’ultimo del 2010. “La speranza di centrare i tre punti è sempre stata viva, purtroppo i risultati parlano di altro. E’ da un pò che ripetiamo le stesse cose, bisogna essere realisti e dire che non siamo stati premiati per quanto espresso. Avremmo meritato molto di più, ora ci aspetta un’altra gara difficile, come tutte per noi. Speriamo di averla preparata bene”. Come di consueto va direttamente al dunque Andrea Mandorlini nell’analizzare la condizione dei suoi.

Anche al presidente Martinelli ed al direttore sportivo Gibellini l’ex Cluj ha parlato della situazione psicologica di Garzon e compagni:

“Un pò si vede l’ansia da vittoria, ma i successi non te li regalano, devi conquistarli con tutte le forze a disposizione. Ultimamente non ci gira bene, andiamo avanti sapendo che tutto dipende da noi”.

Nonostante il deficitario bottino esterno della formazione di Capuno, il tecnico romagnolo tiene alta la guardia:

“Compagini che si trovano in una miglior posizione di classifica hanno gioito per averci strappato un pareggio, non facciamoci ingannare dall’ultimo posto dei campani. Le difficoltà non derivano tanto per lo svolgimento della partita quanto per il risultato dopo il fischio finale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>