Siracusa, Mancino: “Ora cominciano a temerci”

di Samuel 0

 Terminato il consueto allenamento pomeridiano in casa Siracusa, in un sabato stranamente non caratterizzato dalla rifinitura, il goleador azzurro Nicola Mancino ha incontrato la stampa per discutere dell’attuale momento della squadra, della sua attuale condizione fisica e del Benevento prossimo avversario degli azzurri al “Nicola De Simone”.

“Siamo in una posizione di classifica in cui gli avversari iniziano a temerci per questo magari facciamo più fatica ad andare in goal. D’altronde come noi studiano i nostri avversari anche loro studiano noi e di conseguenza diventa tutto più complicato. Se fino ad un mese fa creavamo di più adesso abbiamo qualche difficoltà in più. Dobbiamo essere bravi a concretizzare quelle poche occasioni che creiamo. Poco importa chi va in goal l’importante è far risultato”, dichiara il giocatore azzurro.

Nicola Mancino fin dal suo arrivo al Siracusa ha dimostrato massimo impegno e determinazione. Col supporto dei compagni è andato in goal ben otto volte. Dopo la sosta per le festività natalizie un leggero calo fisiologico:

“Prima delle sosta di Natale stavo molto bene, poi alla ripresa avevo le gambe un po’ pesanti, anche per via della mancata preparazione, ma adesso col tempo sto migliorando e spero già dalla prossima partita di fare qualcosa di importante”.

Domenica 6 febbraio il Siracusa affronterà il Benevento di Galderisi , allenatore che Mancino conosce molto bene per aver avuto a Foggia:

“Al Benevento ci penseremo da martedì quando inizieremo a preparare la partita. Con Galderisi stanno facendo bene e da quello che ho visto dalle immagini si vede già la mano dell’allenatore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>